“Il seme a forma di stella” è il film d’animazione realizzato nel corso del laboratorio “Film d’animazione in stile neogotico” che dalla primavera 2015 alla primavera 2016 ha coinvolto 254 ragazzi delle scuole medie inferiori della provincia di Cuneo.

Il cortometraggio, realizzato con la tecnica delle silhouette, è ambientato nelle location delle architetture neogotiche del cuneese e ha per protagonisti i personaggi, reali o immaginari, che ne hanno popolato le stanze.

Durante i mesi di laboratorio i ragazzi hanno scoperto l’architettura neogotica cuneese e si sono ispirati ai siti più noti per creare gli sfondi del cartone animato.

Le Margarie e le serre del Castello di Racconigi, il castello di Novello, il cimitero di Dogliani e il Castello del Roccolo si alternano a parchi meravigliosi e fitti boschi lungo il percorso iniziatico del giovane protagonista che parte alla ricerca di un seme misterioso al seguito di una civetta.

Il progetto, curato da Kalatà e da La scatola gialla,  rientra nelle iniziative del progetto triennale della Fondazione CRC il cuNeoGotico cha ha lo scopo di valorizzare il patrimonio neogotico della provincia di Cuneo e contestualmente stimolare una riflessione sull’eredità e sull’attualità del neogotico a livello internazionale.

Le classi che hanno partecipato al progetto sono:

Istituto Comprensivo di La Morra, Scuola media di Barolo, classi III A e III B, con gli insegnanti Claudia Lus e Piero Simeoni;

Istituto Comprensivo Bartolomeo Muzzone di Racconigi, classi IA, IID, II B, III B con la prof.ssa Luciana Ghigliano;

Scuola Media Unificata di Cuneo, classi II D e II F del plesso di via Sobrero della con la prof.ssa Betrice Piovano;

Istituto Comprensivo Soleri di Cuneo, Scuola Media di Via Barbaroux, classi IB, IC e IA sotto la guida della prof.ssa Irene Cavaretta

Scuola Piumati Craveri Dalla Chiesa di Bra, classe IIH, con la prof.ssa Marina Isu.

Annunci